Micropittura immagine

Micropittura

La micropittura – chiamata anche pittura miniaturizzata – è una forma d'arte unica. Come suggerisce il nome, la difficoltà risiede nelle dimensioni della tela, spesso ridotte al decimo di millimetro. Servendosi di una serie di sottilissimi pennelli, il più piccolo costituito da un'unica setola, l'artista realizza il disegno con grande finezza dopo averne tracciato i contorni. Per ottenere un risultato perfetto occorrono diverse mani di pittura e una adeguata fase di asciugatura per fissare il colore. Offriamo ai clienti la possibilità di personalizzare il disegno miniaturizzato del proprio orologio con un motivo, un testo o una sfumatura appositamente scelta, al fine di creare un modello unico e individuale.

Un planisfero come nel

1791

 

Il Planetarium Tri-axial esibisce un globo terreste dipinto a mano che raffigura il mondo com'era nel 1791, l'anno della nostra fondazione. Anche la sua complicazione delle fasi lunari è dotata di un disco con micropittura, ispirato all'illustrazione del globo terrestre.

Ore di lavoro di micropittura

14

 

I globi celeste e terrestre del Cosmos Infinity Edition richiedono in totale 14 ore di lavoro di micropittura. La lavorazione delle loro superfici rotonde pone un ulteriore problema, in particolare per quanto riguarda l'allineamento delle immagini dipinte, che sono disegnate a mano libera senza spunti visivi attraverso una lente d'ingrandimento binoculare.​ Una volta completato questo meticoloso lavoro, però, le costellazioni dello zodiaco e i continenti in vernice oro rosa risaltano splendidamente sui globi in onice nero lucido.

Singola setola

1

 

Il pennello più sottile utilizzato per realizzare un disegno con la tecnica della micropittura è costituito da un'unica setola. I pennelli, realizzati con setole naturali, sono in genere leggermente più spessi (da 5 a 10 setole) per potere assorbire pittura a sufficienza per eseguire linee ben definite.