Free Bridge e Free Bridge Infinity Edition
11.09.2020

Free Bridge e Free Bridge Infinity Edition

Una nuova icona per la famiglia Bridges

Il Free Bridge e il suo gemello, il Free Bridge Infinity Edition, sono caratterizzati da un ponte a forma di freccia situato alla base della platina principale. La sua geometria riprende l'iconico design del ponte a forma di freccia della Maison, ma allo stesso tempo reinterpreta le strutture contemporanee tipiche dell'architettura. Pur essendo giustamente fiera del suo passato, Girard-Perregaux ha sempre lasciato spazio alla creatività e al progresso.


A La Chaux-de-Fonds, i maestri orologiai hanno rivisitato il collaudato calibro GP01800 (realizzato internamente dalla Manifattura), arricchendolo di tecnologia all'avanguardia. Girard-Perregaux ha utilizzato il silicio per realizzare lo scappamento e alcuni componenti del bilanciere. Sebbene il silicio sia utilizzato da alcune aziende, rimane un materiale raro nonostante i suoi numerosi pregi. Non è soggetto a corrosione, non è influenzato da variazioni di temperatura, è leggero e meno sensibile ai campi magnetici: tutti questi elementi comportano una serie di vantaggi per l'utente. Ad esempio, mentre alcuni componenti realizzati con materiali tradizionali possono reagire in modo diverso a seconda della temperatura, i componenti in silicio rimangono inalterati, garantendo una costante regolarità di marcia. Inoltre, il basso coefficiente di attrito del silicio riduce l'usura e il consumo di energia.


Una delle peculiarità del silicio è legata alla possibilità di trasformare questo materiale in forme elaborate, impossibili da ottenere invece con le tecnologie tradizionali. Nel 2013, Girard-Perregaux ha creato un'ingegnosa lama in silicio per il suo pluripremiato Constant Escapement L.M. L'azione della lama in silicio, che si flette in avanti e indietro, fornisce allo scappamento un flusso costante di energia, migliorando la precisione.


Ancora una volta, Girard-Perregaux ha saputo sfruttare la capacità del silicio di assumere forme complesse, utilizzando questo materiale all'avanguardia per creare non solo lo scappamento, ma anche un grande bilanciere ad inerzia variabile. La maggior parte degli orologi è dotata di una "racchetta" che altera la lunghezza effettiva della spirale del bilanciere, facendo accelerare o rallentare il movimento. Con un bilanciere ad inerzia variabile, la lunghezza della spirale del bilanciere è fissa e la marcia viene modificata spostando le massette di regolazione. Il vantaggio di questo approccio è che il bilanciere è più stabile e meno sensibile agli urti. Il design aereo e il grande diametro aumentano ulteriormente la precisione.


Girard-Perregaux is known for Swiss-made excellence and innovative horology. With these models, our master watchmakers have reimagined the company’s famous Bridges, first seen in the 1860s. The designs of the Free Bridge and the Free Bridge Infinity Edition have been refined for today and beyond. Furthermore, the styling of each model proves stunning and, despite the execution of both references, these watches remain comparatively accessible.
Patrick Pruniaux, CEO Girard-Perregaux.

Free Bridge e Free Bridge Infinity Edition Slider Image 1
Free Bridge e Free Bridge Infinity Edition Slider Image 2
Free Bridge e Free Bridge Infinity Edition Slider Image 3

A differenza del tradizionale vetro zaffiro, entrambi i modelli sono dotati di un box in vetro zaffiro di nuova concezione, con una caratteristica forma bombata. Per realizzarlo occorrono una quantità di materiale da quattro a cinque volte maggiore e un'incredibile abilità nel lucidare il cristallo per ottenere una finitura impeccabile. L'apertura del movimento, tra ore 6 e ore 12, illumina i componenti a vista del movimento. Il movimento invertito offre sul lato quadrante una vista straordinaria dei vari componenti, spesso non visibili, tra cui il bilanciere, lo scappamento e il bariletto posizionato nella parte superiore del quadrante. Il movimento a carica automatica GP01800-1170 perpetua la tradizione di Alta Orologeria dell'azienda: è impreziosito da motivi a Côtes de Genève, smussatura, sabbiatura e da una decorazione a chiocciola. Tra le peculiarità dell'Infinity Edition, la massa oscillante in oro rosa 18 carati ed il simbolo della Maison, l'Aquila, inciso sul calibro, che attesta che il movimento è stato realizzato dalla Manifattura.

 

Sia il Free Bridge che il Free Bridge Infinity Edition sono dotati di un ponte delle ore che attira lo sguardo verso il bariletto e il bilanciere oscillante. Sul Free Bridge, il ponte delle ore è satinato e smussato a mano, mentre quello del Free Bridge Infinity Edition è realizzato in onice, un materiale di colore nero particolarmente scuro e intenso. Il ponte delle ore è caratterizzato da linee rette che contrastano con le linee ad arco della cassa. La cassa del Free Bridge ha un diametro di 44 mm ed è realizzata in acciaio, mentre la cassa del Free Bridge Infinity Edition presenta un trattamento DLC che conferisce all'orologio un'aura misteriosa.


Il Free Bridge presenta lancette scheletrate in stile Dauphine che indicano l'ora scorrendo su indici sospesi, un elemento che esalta il design tridimensionale dell'orologio.Sul Free Bridge Infinity Edition, i dettagli dorati offrono un volto alternativo. Il cinturino di entrambi i modelli, coordinato al colore della cassa e del quadrante, è arricchito da due impunture in rilievo vicino alle anse, realizzate in una tonalità a contrasto. Una scelta stilistica destinata ad affermarsi come un elemento chiave del design di GP.